venerdì 3 gennaio 2014

Torta all'Ananas Vegan

Visto che ho deciso di iniziare l'anno nuovo abbandonando totalmente le cattive abitudini adottate nel periodo natalizio cosa c'è di meglio che parlare di una torta??? COERENZA ahahah:-D


L'idea per questa torta è nata quando, tempo fà, ho provato a fare la torta allo yogurt ai frutti esotici(usando il cremoso alla soia della Land), che a mio parere sà tanto di ananas. Così mi è balzata alla mente l'idea di fondere la ricetta con quella della classica torta all'ananas.
 Ho fatto questa torta per un pranzo da parenti ed è piaciuta veramente a tutti.
Questo yogurt lo potete trovare all'eurospin. é in assoluto il mio preferito. Batte tutti quelli della sojasun, alpro soia e valsoia, che non mi piacciono proprio per niente.
I cremosi di soia a marchio Land vengono prodotti dall'Alpro in Belgio, secondo quanto riportato da questo articolo


La ricetta risulta essere questa(per una teglia grande):
.4vasetti di yogurt ai frutti esotici 
.5bicchieri di farina
.1bicchiere di maizena
.2bicchieri di zucchero di canna
.1bustina di lievito
.2bicchieri di olio di semi(non colmi)
.1/2bicchiere di maraschino 
.latte di soia il tanto da raggiungere una consistenza cremosa
.300gr di ananas sciroppata (io ho usato due barattoli da 240gr e ovviamente ne avanza ma uno solo per una torta grande come questa purtroppo non basta)

Procedimento:
.ho fatto caramellare circa 6cucchiai di zucchero nella teglia su un fornello, ho fatto in modo che tutta la teglia fosse ricoperta di caramello e ho completato il rivestimento con le fette dell'ananas precedentemente sgocciolate
. ho lavorato con lo sbattitore elettrico yogurt e zucchero e poi ho aggiunto tutti gli ingredienti. Il maraschino non l'ho usato tutto nell'impasto, ne ho conservato "un dito" circa che mischiato con un pò di sciroppo dell'ananas, ho versato sulla torta una volta sfornata. (Questo passaggio è fondamentale per rendere l'interno della torta morbido e umido proprio come la classica torta all'ananas ;-)
.Ho versato l'impasto nella teglia e via in forno per circa 45 minuti a 180°. (Consiglio sempre di fare la prova forchetta prima di sfornare per controllare che sia ben cotta anche dentro ;-)



Buon appetito!!!

Con amore,
Bobò. 




2 commenti:

  1. magari per il prossimo Natale.... io fino a dicembre dell'anno prossimo ho chiuso con gli sgarri! in un mese ho messo su tre chili ç_ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ti capiscooo, anche per me è così! è stato un Natale deleterio! Basta dolci e basta stare seduti a tavola dal pranzo fino alla cena! Troppo devastante! Al massimo farò qualche tortina solo per qualche evento particolare perchè mi piace farle purtroppo. Poteva piacermi fare ginnastica allo stesso modo no? :-D

      Elimina