lunedì 20 maggio 2013

ON THE ROAD WITH BOBÒ

Vi scrivo da Doolin (contea di Clare, Irlanda), nel nostro tredicesimo giorno di viaggio on the road. Abbiamo raggiunto L'irlanda da tre giorni, la nostra tappa principale e abbiamo più tempo per rilassarci e condividere con tutti voi maggiori dettagli della nostra avventura.

Siamo nei pressi delle Cliffs of Moher, il suggestivo e più famoso paesaggio costiero della contea del Clare. Alloggiamo in un carinissimo ostello immerso nel verde che offre come sottofondo musica new age e tanti ragazzi giovani da tutta europa pronti a socializzare e confrontarsi con nuove realtà. Indiscutibile il relax che ti ispira questo posto sperduto in culo al mondo, da una parte l'oceano e dall'altra colline verdi. La notte si trasforma, i pub si riempono e sembra di essere in un posto mondanissimo, musica irlandese, birra e dentro il mondo, inteso proprio come diversità di nazionalità, generazioni, orientamenti e tutti con la propria storia, il proprio percorso ma lì pronti a divertirsi.

In breve, riassumo il percorso...

Siamo arrivati qui a Doolin, dopo 12 giorni di viaggio, con soste più o meno brevi. Siamo usciti dall'Italia, entrati in Svizzera abbiamo sostato per una rilassante pausa pranzo sul lago di Lugano, abbiamo attraversato la Germania, fermandoci a Friburgo, raggiunto l'Olanda, giro a Delft, poi tappa di qualche giorno ad Amsterdam, giri di routine nei quartieri e "locali" più conosciuti e non, depennato dalla lista dei desideri il mio tanto bramato tatuaggio firmato Angelique Houtkamp:
Tappa suggestiva nel paese più caratteristico d'Olanda con i suoi inconfondibili mulini a vento:
Tutto d'un fiato abbiamo attraversa il Belgio e siamo giunti in Francia dove abbiamo preso il traghetto che ci ha portati in Inghilterra, tappe suggestive come quella a Rye, città marinara con i suoi quartieri medievali, Brighton col suo rinomato molo, tra ruota panoramica, giostre, luci e zuccherini, a Bath famosa per le sue terme romane. Sosta a Salinsbury e visita a Stonehenge, emozione:
Abbiamo raggiunto il Galles, con pernottamento a Cardiff, girato per il centro, intorno al castello e i palazzi dei musei, ci siamo spostati nelle zone fuori dalla città come Caerphilly a vedere il castello più grande del Galles e uno dei più grandi di tutto il Regno Unito. 
Sempre più prossimi all'Irlanda, decidiamo di raggiungere Pembroke e imbarcarci di notte per poterci svegliare finalmente in Irlanda, nottata lunghissima e non meno la mattinata. Sbarcati alle 6,45 a.m. dopo due orette di macchina siamo giunti, a Kilkenny, due giorni di relax tra le viuzze e i pub caratteristici nella cittadina dove si produce la rinomata birra Kilkenny.
Ed eccomi alle Cliff of Moher, proprio ieri...

Questo è tutto per il momento :-D
Ci rilassiamo fra questi paesaggi e decidiamo le prossime destinazioni...

Con molto amore, 

Bobò.

4 commenti:

  1. Risposte
    1. Ciao Laura ^_^
      si, meraviglioso!
      Grazie per essere passata!
      Un bacione!

      Elimina
  2. Risposte
    1. Ciao cara!
      A chi lo dici!!! è veramente spettacolare!
      Speriamo di poterci anche tornare :-)
      Un bacione :*

      Elimina