giovedì 18 aprile 2013

PORTA PENNELLI


Sbizzarriamoci a sfruttare quello che già abbiamo in casa!!!

Comprare un vaso per metterci dei fiori perchè nell'etichetta c'è scritto "vaso per fiori"???!!! Comprare un porta pennelli perchè c'è scritto "portapennelli" quando poi a me paiono uguali a "portamatite" o "portamestoli"...solo che costano il triplo? Insomma liberate la fantasia e ringraziamo perchè in casa ci sono già tantissime cose utili per gestire e ordinare i nostri spazi creativi :-D


Potete ricavare il vostro portapennelli da bicchieri, vasi, coppe gelato, scatole porta capelli, porta caramelle, anche tagliando in due una bottiglia di plastica e usando la base rivestita o colorata, metteteci dentro delle pietroline di fiume o mare, o conchiglie. O quelle colorate che si trovano già pronte nei negozi a max un euro la confezione. Ci sono tante idee low cost, non lasciamo che il fatto che si trovi già tutto in commercio ci limiti nel creare qualcosa di personalizzato ed unico.

Questo è quello che ho pensato io per il mio portapennelli, io lo definisco vaso a forma di teschio ma in realtà non stava tra i vasi, non capisco bene se lo vendessero per un utilizzo specifico o altro; e delle pietruzze color lavanda:

Che stanno perfettamente con la mia tenda:


7 commenti: